Giovedì, Novembre 23, 2017

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.

Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Per saperne di piu'

Approvo
Accedi

Accedi

Vedere oltre il buio

Un po’ di luce sul mondo dei non vedenti

  • Numero: 143
  • Martedì, 21 Febbraio 2017 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Un incontro, oserei dire illuminante, quello che ho avuto con il dottor Libero Tantimonaco, già componente del direttivo dell’Unione Italiana Ciechi e degli Ipovedenti di Monza e oggi coordinatore rappresentante locale UICI per il settore anziani. Lui si definisce “psicopedagogista dedito alla promozione, valorizzazione e sensibilizzazione di capacità personali individuali nell’ambito della formazione”. Ovvero, che tu sia normodotato o che soffra di un qualunque deficit, l’obbiettivo è mirare ad «andare al di là dei tuoi modelli standard», abbandonando la zattera…

Cristina Rovelli

il volto e il cuore di una guardiacaccia

  • Numero: 142
  • Martedì, 21 Febbraio 2017 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Si chiama Cristina Rovelli ed è laureata in Scienze Naturali. Prima donna guardiacaccia in Italia, ha lavorato sulle Alpi Orobie per circa vent'anni. Grazie a questa singolare esperienza, nella sua attività di guida naturalistica riesce a trasmettere al pubblico le sue più profonde emozioni, nate sui sentieri di montagna con itinerari guidati che permettono di scoprire quei segreti del regno naturale che non si possono trovare sui libri, né immaginare. Solo la grande competenza nel campo le ha permesso di…

Non solo lago…

Tutela della biodiversità e del territorio montano

  • Numero: 142
  • Martedì, 21 Febbraio 2017 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
  Etimologicamente il termine “resilienza” deriva dal latino “resalio”, iterativo di “salio”, il gesto, ovvero, di risalire sull’imbarcazione capovolta dalla forza del mare. In metallurgia, invece, la resilienza è la capacità di un metallo di resistere alle forze che vi vengono esercitate. Applicare questa parola a un progetto significa, quindi, potenziarne le intenzioni, impreziosirlo di un valore importante: l’atteggiamento di andare avanti senza arrendersi, nonostante le difficoltà, e di riuscire ad organizzare positivamente tutte le condizioni vitali. Nel territorio alpino…

Mini MOSE, maxi bluff

L'eterna odissea delle paratie a Como

  • Numero: 142
  • Martedì, 21 Febbraio 2017 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Da ogni parte del mondo turisti di ogni nazione giungono a Como per rinfrancare gli occhi con la vista del bel Lago, orgoglio della nostra città.Cresciuta nella culla insubrica, dopo una lunga parentesi nella parte opposta della penisola, torno a vivere tra le sponde natie.Un viaggio verso i luoghi della mia infanzia; giungo a Como ansiosa di rivedere le verdeggianti sponde e… nulla di nulla: la vista è occlusa da una infinita palizzata di legno.Ricordo quando a scuola si viveva,…

Violenza sulle donne

Le ragioni di un perché

  • Numero: 138
  • Venerdì, 02 Dicembre 2016 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
    Si tratta di un tema di grande attualità, imposto all’attenzione del grande pubblico da cruenti fatti di cronaca quotidiana, apparentemente ingiustificati. Spesso frutti dolorosi di menti disturbate che non hanno saputo metabolizzare i problemi che, quotidianamente, la società e i rapporti interpersonali, siano essi affettivi o di lavoro, ci impongono. Il cortocircuito produce violenza verso gli altri e, talvolta, verso se stessi. Sin qui la genericità dell’analisi condivisa da tutti, saggi e meno saggi. Qualche giorno fa, però, ho assistito (e sentito), mio malgrado, al contenuto di una telefonata fatta per…

Disabilità

Diritti e garanzie contro la discriminazione

  • Numero: 138
  • Venerdì, 02 Dicembre 2016 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Per parlare dei diritti e delle tutele delle persone disabili non si può prescindere dal riferimento ai principi fondamentali contenuti nella Costituzione. L’art. 3 stabilisce, infatti, che tutti i cittadini senza distinzione di sesso, razza, lingua, religione e condizioni personali e sociali hanno pari dignità sociale ed è compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli che ne limitano la loro eguaglianza ed impediscono il pieno sviluppo delle persone. La Repubblica garantisce e riconosce, altresì, i diritti inviolabili dell’uomo attraverso l’adempimento di inderogabili doveri di solidarietà politica, economica e sociale (art. 2). Dalle due norme costituzionali,…

UNESCO

Insieme per l'educazione, la scienza e la cultura

Vota questo articolo
(0 Voti)
  L’UNESCO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura) è un istituto specializzato che si occupa della cooperazione intellettuale tra Stati. La sua origine viene ricondotta alla Conferenza dei Ministri Alleati per l’Educazione (CAME), tenutasi a Londra a partire dal 1942. Fondata il 16 novembre del 1945, è diventata operativa dal 4 novembre del 1946. Oggi l'UNESCO ha sede a Parigi e vede l’adesione di 195 stati, tra cui l’Italia, entrata a far parte dell’Organizzazione nel 1947. Il suo scopo è quello di contribuire al mantenimento della pace e…

Anonimi, in gran numero

Deliniamo il profilo della piaga dell'alcolismo

  • Numero: 140
  • Giovedì, 01 Dicembre 2016 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
  Che vuoi che sia un cicchettino? Magari un goccetto con due noccioline, magari una birra in buona compagnia… Ma c’è un “ma”. Nei meandri oscuri del cuore umano possono nascondersi ombre che in qualche caso fanno dell’azione psicotropa dell’alcol un falso miraggio di benessere.  Se è vero che vino, birra o liquori hanno da sempre accompagnato allegre tavolate e festosi dopocena o presenziato ai momenti più sacri di alcuni riti religiosi, non bisogna mai dimenticare che in tutto ciò…

L'ombra nera del tè nero

In India i nuovi schiavi delle paintagioni

  • Numero: 141
  • Venerdì, 28 Ottobre 2016 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
  Il tè che beviamo è amaro e salato, saturo di lacrime e sangue. Perché il tempo delle colonie non è finito. Perché nell’esotica India, che porta nelle nostre tazze tutti i suoi aromi e profumi, vi sono ancora persone, più che altro donne, sfruttate nei campi, donne che muoiono di malnutrizione e di fatica.Qui cresce spontanea la Camellia sinensis assamica, coi suoi fiori bianchi e le foglie di un bel verde brillante; 20 metri di pianta addomesticata nell’Ottocento per ammaliare i palati europei più raffinati con il suo prodotto: un…

International Inner wheel

Una "ruota" che gira da trent'anni

Vota questo articolo
(0 Voti)
      L’International Inner Wheel è una grande organizzazione femminile di Service. Conta circa 100.000 socie appartenenti a più di 4000 club sparsi in 103 nazioni e territori. È nata ufficialmente il 10 gennaio 1924, quando la signora Margarette Golding fu eletta presidente di un club di Manchester costituito dalle mogli dei Rotariani.Nel 1934 fu fondata l’Associazione dei Club Inner Wheel che, dalla Gran Bretagna, si è diffusa in tutto il mondo. Le finalità dell’Associazione sono promuovere la vera amicizia, incoraggiare gli ideali di servizio individuale, favorire la comprensione internazionale.L’Inner Wheel…

Analfabetismo funzionale

Leggere (e comprendere) la società

Vota questo articolo
(0 Voti)
  La parole sono importanti!(Palombella Rossa, Nanni Moretti, 1989)         L’UNESCO nel 1975 ha adottato la Dichiarazione di Persepoli, in cui definisce l’alfabetizzazione, un processo complesso ed importantissimo, molto più del semplice imparare a leggere, scrivere e contare, ovvero "un contributo alla liberazione dell'essere umano e al suo pieno sviluppo e, in quanto tale, un diritto mfondamentale per tutti". Purtroppo, ancora oggi, i dati raccolti dall'Istituto di Statistica UNESCO (UIS) mostrano che l'analfabetismo è una realtà con cui devono fare i conti 774 milioni di adulti in…

Ricerca per Numero

Ultimo numero: 143

Numero

Categoria

Accesso Abbonati

COMMENTI

SPONSOR